Vacanze nel Lazio - ItaliaGuida

Visita la meravigliosa città di Latina; vacanze e turismo in Lazio

Fa interamente parte della provincia di Latina il Parco Nazionale del Circeo, che tutela gli ultimi lembi della foresta e delle paludi che anticamente ricoprivano l'Agro Pontino.

Nei Monti Lepini si trova la riserva naturale del Semprevisa. Tuttavia la provincia di Latina è colpita da una gravissima crisi ambientale, dovuta all'inquinamento dei suoi corsi d'acqua e a diverse proposte legislative, come la costruzione di inceneritori, discariche speciali e centrali termoelettriche, da sempre rigettate dalla popolazione che teme che Latina e provincia si possano trasformare nella "pattumiera d'Italia".
Nel territorio è presente una centrale nucleare, dismessa dopo i gravi incidenti di Chernobyl.

 

Economia

Campi agricoli coltivatiL'economia della provincia si basa sulle attività agricole che, grazie a ottimi investimenti in settori di qualità, continuano a ricoprire un ruolo centrale nel sistema produttivo provinciale e nel turismo.

L'industria, che si era diffusa moltissimo negli anni settanta e ottanta, grazie alla presenza dell'area provinciale nei fondi della Cassa del Mezzogiorno, ha conosciuto una forte crisi negli anni novanta che ha toccato il fondo con la chiusura di storici marchi come "Pettinicchio", Goodyear, Barilla, Tetra Pack e molti altri.

Hanno resistito le industrie chimiche, le cooperative di produttori agricoli e le industrie alimentari e casearie che vantano una consolidata tradizione. In forte crescita il settore terziario, con un grande sviluppo di aziende informatiche, elettroniche, meccaniche, call-center, finanziarie. Hanno un ruolo importante anche i porti commerciali di Terracina e Gaeta e la base navale NATO di Gaeta.

Migliore la situazione dell'Agricoltura. I terreni, sottratti negli anni '30 alle paludi, sono intensamente coltivati. Eccellenze sono le zucchine e le carote con foglia. Sviluppata è la frutticoltura, in particolare kiwi e la cultura della vite Moscato e Cacchione. Si producono i seguenti vini D.O.C.: l’Aprilia, il Castelli Romani, il Circeo, il Cori e il Moscato di Terracina.

 

Turismo e cultura

Un sentiero nella foresta del Parco del CirceoLa provincia di Latina offre al turismo una vasta ricchezza di scelta: si parte dalle celebri mete balneari di Sabaudia, del Circeo, di Sperlonga, di Gaeta e di Terracina, già conosciute e apprezzate ai tempi dei Romani. Oggi, queste coste sono assalite da turisti provenienti da tutta Italia, fra i quali molti protagonisti del mondo della politica, dello sport e dello spettacolo.

Oltre alle spiagge, ci sono i gioielli naturalistici del Parco Nazionale del Circeo e dei Monti Lepini che offrono un patrimonio storico e architettonico notevole, con numerosi borghi medievali, dall'aspetto tranquillo e sereno, oltre alle Abbazie di Valvisciolo e Fossanova, ricche di storia e di cultura. Non ultime le "carissime meraviglie" delle isole Ponziane.

La provincia è attraversata dalla superstrada della Strada Statale 148 Pontina che unisce Roma a Terracina, dalla Strada Statale 7 Via Appia, dalla ferrovia Roma - Napoli. Di prossima realizzazione, una bretella che unisca Latina al casello autostradale di Valmontone.


 

Alto pagina

Le meravigliose zone archeologiche del Lazio: arte e storia

Le aree turistiche più interessanti del Lazio per le tue vacanze

I Luoghi del Lazio riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO

Le tue vacanze nella meravigliosa città di Frosinone

Vacanza nella meravigliosa città di Latina: storia, arte e turismo

Visita nella splendida città di Rieti: luoghi di interesse turistico

Vacanze e villeggiatura a Viterbo: informazioni turistiche e culturali

Visitare la Capitale: ferie e villeggiatura a Roma

Scopri la meravigliosa città di Terracina: informazioni turistiche e culturali

Ricettività in Lazio

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze nel Lazio - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.